Wedding & Portrait
Menu
menu

Qui potete trovare un elenco delle principali domande che mi rivolgono di solito i futuri sposi. Spero che possano esservi d’aiuto. Per qualsiasi ulteriore richiesta, potete scrivermi all’indirizzo stefano.puzzuoli@gmail.com, telefonarmi o inviarmi un messaggio su whatsapp al 3457323053.

Dove lavori?

Lavoro in Toscana, ma mi sposto su tutto il territorio nazionale e all’estero. Parlo fluentemente inglese e francese.

Perché dovremmo sceglierti?

I motivi principali sono tre:

  1. Lo stile: se amate immagini sobrie, pulite, artistiche in stile reportage. Ciò che potete aspettarvi dal mio lavoro è di ricevere immagini che parlino di voi, con la ricchezza delle tante sfumature che caratterizzeranno la vostra giornata
  1. La presenza discreta: per molte coppie, la macchina fotografica può essere fonte di tensione. Negli anni, ho sviluppato un approccio delicato e attento, necessario per mettere a proprio agio le persone e ottenere immagini spontanee e naturali.
  1. L’esperienza: avendo lavorato come fotografo di scena in teatro, conosco bene la tensione accumulata “prima di andare in scena” e questo mi permette di non scompormi anche di fronte a eventuali momenti di nervosismo o di crisi. Vi assicuro che è del tutto naturale e la vostra privacy sarà sempre garantita e rispettata.

Siamo interessati al tuo lavoro, ma stiamo valutando diverse opzioni. Che cosa possiamo fare?

Per me è importante che gli sposi si sentano completamente a loro agio quando mi scelgono. Per questo, chiedo di espormi eventuali dubbi e incertezze, in modo da ascoltarvi e potervi guidare in quella che per voi risulti essere la scelta più adatta per la vostra giornata speciale. Il mio maggiore desiderio, infatti, è che il mio lavoro sia fonte di soddisfazione per tutti.

Che cosa succede prima del matrimonio?

Prima del matrimonio propongo agli sposi di fare un colloquio durante il quale vi chiederò di raccontarmi come si svolgerà la giornata, in modo da conoscere la logistica e pianificare il servizio. Vi chiederò inoltre se ci sono momenti particolari che desiderate immortalare. In caso di matrimoni particolarmente elaborati o in location d’eccezione, sono a disposizione per organizzare una giornata di sopralluoghi, in modo da scegliere i punti più spettacolari per organizzare il servizio.

Sono inoltre disponibile per un confronto logistico con l’eventuale wedding planner che seguirà la cerimonia.

Quando inizia il servizio fotografico?

I preparativi fervono: acconciatura, trucco, abito. In questa fase colgo il dietro le quinte, l’atmosfera carica di trepidazione, le emozioni delle amiche, dei parenti. Ovvero, tutti quei dettagli che contribuiranno a rendere completo il reportage di nozze.

Come ti comporterai durante la cerimonia?

Mi occuperò di immortalare tutti i momenti ufficiali: il vostro arrivo, l’ingresso nel luogo della funzione e tutti gli attimi salienti dell’evento fino al lancio del riso. Mi muoverò con discrezione, posando l’obiettivo su di voi, senza perdere di vista gli invitati.

Che cosa succede durante la sessione fotografica con gli sposi?

Questa è senza dubbio la fase più intima dell’intera giornata: in generale, consiglio sempre sessioni non troppo lunghe (30 minuti circa), in modo da non far attendere troppo gli invitati per il brindisi. Sarà mio compito riuscire a farvi essere voi stessi senza imporvi pose artificiali, in modo da mettervi a vostro agio e cogliere sguardi e sentimenti con immediatezza.

E ora festa…

Al termine della cerimonia e della sessione a due, gli sposi generalmente si rilassano. Inizia una fase di festa, in cui la tensione iniziale lascia spazio alla gioia e all’entusiasmo che culminerà con il taglio della torta e il lancio del bouquet. Io mi fermerò per raccontare la serata, gli eventuali giochi preparati dagli amici, i festeggiamenti.

Ti occupi anche di sessioni di engagement?

Sì, da qualche anno le sessioni di engagement sono diventate popolari anche in Italia. Si tratta di un servizio dedicato a celebrare il fidanzamento che, di solito, si svolge in un luogo significativo per la coppia. Nella mia esperienza, lo trovo un momento molto utile – oltre che per avere foto speciali per la coppia – anche per cominciare a lavorare insieme e instaurare un rapporto di fiducia. Per molte coppie, inoltre, è il modo perfetto per rompere il ghiaccio con l’obiettivo, trascorrere una giornata a due, allontanando lo stress dei preparativi, aumentare l’intesa e arrivare al matrimonio perfettamente sicuri.

Quante foto ci consegnerai?

Nella pagina “servizi” potete trovare tutte le specifiche.

Realizzi anche album e fotolibri?

No, i pacchetti  che offro non prevedono la realizzazione degli album o dei fotolibri. E’ possibile tuttavia richiedere questo servizio, concordando insieme dettagli e prezzi.

Quando ci consegnerai le foto?

Le foto in formato digitale saranno consegnate in 30/45 giorni lavorativi. In caso di richiesta di album o di minibook per parenti o testimoni, i tempi saranno da concordare insieme.

Quando è il momento giusto per prenotarti?

Vi consiglio di prenotarmi non appena avrete scelto la data, soprattutto in caso di cerimonie nei mesi estivi.

Lavori da solo?

Generalmente sì, ma su richiesta degli sposi o per matrimoni di particolari dimensioni, posso avvalermi di un secondo operatore.

Quali sono i costi?

I costi variano in base alle vostre esigenze: vi invito pertanto a contattarmi senza impegno per potervi inviare un preventivo.

Spero che abbiate trovato risposta alle vostre domande.